1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 

Marina e Susanna Sent

 
Contenuto della pagina

Marina e Susanna Sent provengono da un contesto familiare legato alla vetraria – entrambi i nonni operavano nel settore a Murano – ma si orientano all’ambito dei gioielli in vetro, estraneo alla tradizione di famiglia. Susanna nasce a Murano nel 1955 e, nel 1980, dopo il conseguimento della laurea in architettura presso l’Università Iuav di Venezia, comincia a frequentare l’azienda paterna all’interno della quale si dedica con energia al rinnovamento produttivo dell’attività. Per dieci anni Susanna costruisce la sua esperienza occupandosi principalmente di indagare le possibilità innovative nell’ambito delle seconde lavorazioni del vetro, la decorazione, la vetrofusione, la molatura e la sabbiatura. Marina, che nasce a Venezia nel 1963 si dedica a studi tecnici ed esprime da subito una forte propensione alla concretezza; da metà degli anni Ottanta si unisce alla sorella entrando a far parte dell’azienda vetraria paterna.

Dal 1990 Susanna e Marina fondano una società di progettazione, Marina e Susanna Sent, che si trasformerà a partire dal 1993 in laboratorio di originali gioielli in vetro frutto di innovazioni stilistiche e tecniche nella lavorazione tradizionale.
Marina e Susanna Sent, azienda con sede a Murano in fondamenta Serenella, accosta alla realizzazione di gioielli in vetro la creazione di oggetti artistici: sculture realizzate con tecniche artigianali, come quelle in vetro murrino e filigrana, piatti in vetrofusione, lampade in tessuto vitreo.

Marina e Susanna Sent hanno partecipato a numerose esposizioni nazionali e internazionali, tra queste:

1982. Mille anni di arte del vetro a Venezia, Rosa Barovier Mentasti et. al., a cura di, Venezia, palazzo Ducale, Museo Correr (24 luglio-24 ottobre)

1983. Murano-Il vetro a tavola ieri e oggi, Attilia Dorigato, a cura di, Murano, Museo del Vetro (luglio 1983)

1998. Venezia Aperto vetro: International New Glass 1998, Rosa Barovier Mentasti, Dan Klein, Attilia Dorigato, a cura di, Venezia, palazzo Fortuny (luglio 1983)

2002. Glassway, Aosta, Museo Archeologico regionale, (15 giugno-27 ottobre)

2002. Contemporary dec.Arts, Londra

2004. Vetri nel mondo oggi, Rosa Barovier Mentasti et. al., a cura di, palazzo Franchetti Venezia (13 novembre 2004-31 aprile 2005)

2006. Glassdressing, Ca’ Rezzonico, Venezia (9 settembre-9 ottobre)

2011. Contemporary Venetian Art Glass, Stoccolma, Hallwylska Museet (27 maggio-28 agosto)

2010-11. L’avventura del vetro, Aldo Bova e Chiara Squarcina, a cura di, Museo Correr, Venezia (11 dicembre-26 aprile 2011)

2012. Vetro murrino da Altino a Murano, Rosa Barovier Mentasti, Chiara Squarcina, Margherita Tirelli, con Rosa Chiesa, a cura di, Murano, Museo del Vetro (16 giugno-gennaio 2013).

 
 

Sito web delle Artiste: www.marinaesusannasent.com