1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Jakub Pollag
Jakub Pollag
Jakub Pollag e Georg J. Riedel
Jakub Pollag e Georg J. Riedel
 
Contenuto della pagina

Premio Riedel 2016

 

26 settembre 2016, ore 17.30, Palazzo Franchetti
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

Vincitore del premio è il giovane designer Jakub Pollág, il cui progetto Bubbles Tableware, ispirato alle bolle di sapone, “rappresenta un complemento di arredo che ben si inserisce in un progetto originale di interior design, adatto alla produzione industriale di alto livello e all’inserimento nel mercato commerciale”, spiega Riedel.
 Il primo classificato della terza edizione del premio targato Riedel, infatti, riceverà un accordo di royalty per il progetto vincitore che verrà messo in produzione, oltre a una somma pari a 10.000 Euro.   Seconda e terza classificate sono, rispettivamente, l’altoatesina Elisa Bergmann – con la sua opera Bergmann Wasser – e la polacca Anna Wójcik, con la sua opera Piao.

La cerimonia di conferimento del premio si è tenuta all’Istituto Veneto alla presenza di: 
Gherardo Ortalli, presidente dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
Gabriella Belli, direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia 
Georg J. Riedel, 10ª generazione Riedel Crystal
Rosa Barovier, storica del vetro 
e  gli artisti premiati.

Esposizione
Le opere degli artisti premiati saranno esposte nell'atrio di Palazzo Loredan, sede dell'Istituto Veneto,
dal 26 settembre al 24 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00.
Ingresso gratuito.

La Commissione è composta da Livia Peraldo Matton (Direttore di Elle Decor Italia), Sandro Franchini (Cancelliere Emerito dell'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti), Chiara Squarcina (Responsabile del Museo del Vetro di Murano), Stefanie Kubanek (designer tedesca presso KubanekDesign+) e presieduta da Georg J. Riedel, 10^ generazione dell'azienda di famiglia.