1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Silvano Rubino
Silvano Rubino
Cesare Toffolo
Cesare Toffolo
 
Contenuto della pagina

Premio Glass in Venice 2018

Settima edizione
 
Premio Glass In Venice
Gherardo Ortalli, Giovanna Palandri, Cesare Toffolo, Gabriella Belli, Silvano Rubino e Chiara Squarcina. Ph: Carlo Morucchio

Mercoledì 12 settembre 2018, ore 17.30, Palazzo Franchetti
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

La cerimonia di conferimento del Premio Glass in Venice 2017 e del Riedel Award 2017 si terrà  all’Istituto Veneto alla presenza di: 
Gherardo Ortalli, Presidente dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti 
Gabriella Belli, Direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia 
Georg J. Riedel, 10° generazione Riedel Crystall
Rosa Barovier, Storica del vetro
Marco Zito, docente di design industriale dell'Università IUAV di Venezia
e  gli artisti premiati

La commissione giudicatrice, composta da Rosa Barovier, storica del vetro; Gabriella Belli, direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia; Giovanna Palandri, cancelliere dell'Istituto Veneto; Chiara Squarcina, responsabile del Museo del Vetro di Murano; Marco Zito, docente di Design industriale dell'Università IUAV di Venezia,  ha deciso di premiare quest'anno l'artista internazionale Silvano Rubino e il maestro Cesare Toffolo, entrambi veneziani.

SILVANO RUBINO
Silvano Rubino è nato a Venezia. Dopo essersi diplomato in pittura all'Accademia di Belle Arti di Venezia, a partire dagli anni '80 ha studiato a fondo le più diverse discipline artistiche. I suoi interessi includevano anche il teatro-danza e la scenografia, esperienze risultati in seguito utili nell'utilizzo di ampi spazi per le sue installazioni. Inizialmente nel suo lavoro ha guardato con interesse al Rinascimento italiano, e più tardi all'arte della fine del XIX secolo e all'Espressionismo. Fino agli anni '90 ha dipinto, per poi dedicarsi ad altri generi come l'installazione, fotografia e video. Nel 2001 ha iniziato a usare il vetro, producendo oggetti di design e includendolo con altri materiali, come marmo e acciaio, per alcune installazioni.

Scheda dell'artista


CESARE TOFFOLO
Cesare Toffolo nasce a Venezia nel 1961. Da decenni è considerato uno tra i massimi rappresentanti dell'arte vetraria a livello internazionale.
Le sue opere in vetro sono esposte in numerosi musei e figurano tra le più accreditate collezioni private.
Cesare
Toffolo si è sempre distinto per la straordinaria abilità nella lavorazione
e soffiatura a lume, secondo la tradizione veneziana, sia del vetro
borosilicato che del vetro tipicamente muranese.

Scheda dell'artista

Il premio, giunto alla sua settima edizione, rientra nel Progetto Glass in Venice, promosso dall'Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti e dalla Fondazione Musei Civici di Venezia.
I precedenti vincitori sono: Pino Signoretto e Bertil Vallien (2012); Andrea Zilio e Toots  Zynsky (2013); Giuliano Ballarin, Joan Crouse e premio alla carriera a Lino Tagliapietra (2014); Davide Fuin, Maria Grazia Rosin e  premio alla carriera a Livio Seguso (2015); Bruno Amadi e Silvia Levenson (2016) Giacomo Barbini, Cristiano Bianchin, Monica Guggisberg e Philip Baldwin (2017).

Esposizione
Le opere degli artisti premiati saranno esposte nell'atrio di Palazzo Loredan, sede dell'Istituto Veneto, dal 13 settembre al 14 ottobre
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00.
Ingresso gratuito.

 
Identità sospese di Silvano Rubino. Ph: Carlo Morucchio
 
Granelli di sabbia di Cesare Toffolo. Ph: Carlo Morucchio